Nuova fondazione (Convento S.Teresa)

Il terreno della fondazione del nuovo Convento e Centro di Spiritualità è situato in agro di Quartu Sant'Elena (Cagliari), loc. Santu Martinu, via dei Gigli. Il complesso sorgerà su una piccola collina prospiciente un torrente e orientata verso l'hinterlad di Cagliari (esposizione sud-ovest).




Un po' di storia

La storia della fondazione, parte da una esperienza di presenza nel cagliaritano, realizzata dai confratelli PP. Gabriele Biccai e Roberto Talamelli nel 2001, per avere un’altra presenza in Sardegna oltre alla parrocchia di Ozieri, con una particolare attenzione alla pastorale della vita spirituale e alla animazione vocazionale. L’esperienza si concluse con il Capitolo Provinciale del 2002 con indicazioni positive, che lo stesso capitolo riconobbe iniziando il cammino ufficiale della fondazione nel cagliaritano.

Dopo un lungo cammino di ricerca del “dove” fare la fondazione, in Cagliari o nella periferia – con edifici messi a disposizione dalla diocesi – si è giunti alla scelta della località “S. Martinu” non avendo accolto l’offerta del terreno, fatta dal comune di Quartu, nella zona residenziale di “ Is Meris”. Nonostante la lunghezza delle pratiche per l’approvazione del progetto fatto dall’Ing. Piergiorgio Ibba, i Capitoli Provinciali del 2005, 2008, 2011, hanno rinnovato la decisione di continuare nel cammino della fondazione, riproponendone le caratteristiche di servizio alla pastorale della vita spirituale e alla animazione vocazionale e ritoccando, già nel Capitolo del 2008, il progetto per una costruzione più ridotta. La nuova fondazione, originariamente denominata "Flos carmeli", verrà - in concomitanza con il 500° anniversario della fondatrice del carmelo riformato - intitolata a Santa Teresa di Gesù.

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna (BURAS) del 10/04/2014 viene pubblicata l'autorizzazione definitiva. In data 31/03/2015 la Delibera n°27 del Consiglio Comunale di Quartu S.Elena completa l'iter amministrativo necessario per l'avvio dei lavori.

Infine il 31 ottobre 2015, sulla collinetta in Via dei Gigli, Località Santu Martinu, l'Arcivescovo di Cagliari mons.Arrigo Miglio, in presenza del padre provinciale p.Gabriele Morra presiede la cerimonia per la posa della prima pietra.




Per sostenere la nuova Fondazione
c/c postale n° 37400496 intestato a:
Fondazione Santuario "Flos Carmeli" - Padri Carmelitani Scalzi 






per arrivare da Sant'Isidoro (10 min.)





Nessun commento:

Posta un commento